Clicky

Berlino Italia

Berlino Italia Improvvisazione Teatrale in italiano a Berlino Alleniamo la concentrazione, la velocità di reazione, la capacità di collaborare, l’abilità di comunicare intenzioni, la sospensione del giudizio, la capacità di fare delle scelte, di lasciarsi sorprendere, di accettare le idee altrui, di ascoltare, di osservarsi, di fidarsi del proprio intuito, delle proprie emozioni, di non perdere la testa di fronte al vuoto, di fallire e costruire insieme e di rendersi conto di come un SI o un NO possono cambiare tutto il corso della storia.

Wie gewohnt öffnen

I Tarocchi. La chiave di lettura. 8 carte.Venite in teatro a farvi fare le carte per pochi euroIn italiano e spagnolo ma...
06/06/2022

I Tarocchi. La chiave di lettura. 8 carte.
Venite in teatro a farvi fare le carte per pochi euro
In italiano e spagnolo ma anche inglese e tedesco.

Paura di perdere il controllo, ma non hai mai avuto il controllo.
06/06/2022

Paura di perdere il controllo, ma non hai mai avuto il controllo.

The only thing we have control over is ourselves. Improv training is an extremely effective tool for learning how to manage, and work with, our anxiety. It helps us handle the unexpected, the curveballs, and the unknown. When we creatively do this in improv, it translates to other areas of our lives as well.

06/06/2022
Photos from Berlino Italia's post
06/06/2022

Photos from Berlino Italia's post

05/06/2022
Maestro Impro 24.06.2018

Con chi c'è, stasera, vogliamo incontrarci al Ratibor verso le 21 per accendere delle candele e ricordare insieme Giorgio.

03/06/2022
27/05/2022

CORSI DI IMPROVVISAZIONE TEATRALE IN ITALIANO A BERLINO

Cosa è il teatro improvvisato?
E’ un modo di portare a teatro storie senza un testo da studiare a memoria. Attingiamo al nostro vissuto, alla nostra immaginazione, all’ispirazione del momento.
Gli strumenti che abbiamo sono la nostra voce, la nostra memoria, il nostro corpo, la nostra capacità di ascolto, la nostra voglia di metterci in gioco e di andare oltre, di giocare e creare insieme.

A chi è rivolto?
A tutti. Si sta costantemente moltiplicando il numero di persone che si avvicinano a questo mondo del teatro improvvisato, chi per ragioni artistiche, chi per superare blocchi personali, migliorare la qualità delle proprie relazioni, aumentare le prestazioni nel lavoro dove si usano metodologie agili, etc.
L'allenamento che facciamo per imparare a improvvisare consiste nel conoscere, smontare e ricostruire il nostro istinto. Alleniamo l'ascolto, la fiducia in sé stessi e negli altri per liberare la creatività a livello istintivo cominciando col liberare noi stessi. Gli esercizi servono a sviluppare competenze utili non solo sul palco, per questo sempre più persone si avvicinano a questo mondo.
Unici prerequisiti: voglia di giocare e di fare nuove amicizie.

Cosa si fa al corso?
Difficilmente ci sentirete parlare di “RECITARE” o di “FARE LE PROVE” come nel teatro tradizionale.
L’improvvisazione attinge più al gergo sportivo. Noi “CI ALLENIAMO” e “GIOCHIAMO”.
Ci caliamo in una dimensione di gioco per scrollarci di dosso le zavorre della quotidianità, per immergerci nell’universo magico di tutto ciò che “potrebbe succedere se”.
Alleniamo la concentrazione, la velocità di reazione, la capacità di collaborare, l’abilità di comunicare intenzioni, la sospensione del giudizio, la capacità di fare delle scelte, di lasciarsi sorprendere, di accettare le idee altrui, di ascoltare, di osservarsi, di fidarsi del proprio intuito, delle proprie emozioni, di non perdere la testa di fronte al vuoto, di fallire e costruire insieme e di rendersi conto di come un SI o un NO possono cambiare tutto il corso della storia.

Informazioni:
Gli incontri si tengono a cadenza settimanale dalle 19.30 alle 22.00
Franz-Mehring-Platz 1, 10243 Berlin, Germany.

Sono articolati su 3 livelli, principiante intermedio e avanzato.
Gli incontri si tengono rispettivamente il lunedì, martedì e mercoledì.

Costo di partecipazione al corso: 60€ mensili.
(30€ se siete disoccupati)
La partecipazione a un incontro singolo è possibile, compatibilmente con la disponibilità e il livello.

Per informazioni e iscrizioni: [email protected]

27/05/2022

Licht, Ton, Bühnentechnik, Video: Ab 18. August ist bei uns ein vielseitiger Ausbildungsplatz im kleinen Team der Schaubude Berlin zu besetzen. Bewerbungen für die dreijährige Ausbildung zur "Fachkraft für Veranstaltungstechnik" können noch bis 12. Juni eingereicht werden: gern weitersagen!

Mehr Infos unter https://kulturprojekte.berlin/job/ausbildungsplatz-zur-fachkraft-fuer-veranstaltungstechnik-m-w-d-in-der-schaubude-berlin/

Foto: Jens Angermann

#ausbildung #veranstaltungstechnik #schaubudeberlin #ausbildungsbetrieb #dreamteam

L'improvvisazione teatrale ad altissimi livelli.In inglese, a Berlino.Sapevatelo!
09/05/2022

L'improvvisazione teatrale ad altissimi livelli.
In inglese, a Berlino.
Sapevatelo!

We have a lot of great #shows for you soon! On May 19th we will have the first #Impro #Embassy show and in June many more. We have great, well-traveled guests and #mixed #cultures who will bring you the best #improv #theater. Mark your calendars, come and get your tickets: http://ratibortheater.de/en/shows/impro-embassy
#Berlin #Kreuzberg #Thursdays #international #english #comedy

08/05/2022
04/05/2022

In uscita il libro di Patti Stiles in italiano.

25/04/2022

Buona Liberazione

Si comincia domani e per tutta la settimana
28/03/2022

Si comincia domani e per tutta la settimana

2 venues, 6 days, 11 shows, 12 international guests, and so much to discover!

Here's what awaits you in our home venue @ratibortheater.
So to say part 1. :) Check out our next post for the full festival-programm of Mehringhof Theater.

#impro2022 #improfestival #restart #letsgo
#gorillasberlin

Photos from Berlino Italia's post
28/03/2022

Photos from Berlino Italia's post

farsi dare la linea da un fumettista che in Ucraina non ci ha mai messo piede
25/03/2022

farsi dare la linea da un fumettista che in Ucraina non ci ha mai messo piede

Perché fai improvvisazione? Per i cosiddetti soft-skill."ho fatto tanti corsi di public speaking, non ne ha funzionato n...
05/03/2022

Perché fai improvvisazione? Per i cosiddetti soft-skill.

"ho fatto tanti corsi di public speaking, non ne ha funzionato neanche uno. In due mesi di corso di improvvisazione ho rivoluzionato il mio modo di parlare in pubblico."

Ancora qualche immagine dal recente Match coi cugini francesi
01/03/2022

Ancora qualche immagine dal recente Match coi cugini francesi

Qualche frame catturato dalle telecamere di sorveglianza durante il Maestro di ieri, prima che venisse giù il teatro all...
28/02/2022

Qualche frame catturato dalle telecamere di sorveglianza durante il Maestro di ieri, prima che venisse giù il teatro alla premiazione di Maddalena Zoli

27/02/2022

Tra poche ore torniamo in scena al teatro Acud. ❤️

Primi esperimenti della collezione primavera estate 2022.Pezzi unici, fatte a mano una per una.Introvabili su qualunque ...
27/02/2022

Primi esperimenti della collezione primavera estate 2022.
Pezzi unici, fatte a mano una per una.
Introvabili su qualunque mercato online, dovete ve**re a teatro domani per, forse, tornare a casa con una di queste magliette

25/02/2022

Il nuovo laboratorio di improvvisazione teatrale in partenza lunedì 7 marzo è SOLD-OUT. Grazie della fiducia a chi si è iscritto, ci vediamo a teatro

Adresse

Franz-Mehring-Platz 1 - 10243 Berlin
Berlin
10245

Webseite

berlinoitalia.com

Benachrichtigungen

Lassen Sie sich von uns eine E-Mail senden und seien Sie der erste der Neuigkeiten und Aktionen von Berlino Italia erfährt. Ihre E-Mail-Adresse wird nicht für andere Zwecke verwendet und Sie können sich jederzeit abmelden.

Service Kontaktieren

Nachricht an Berlino Italia senden:

Videos

Teatro e improvvisazione.

Portiamo in scena regolarmente Maestro Impro e il Match d’improvvisazione teatrale, sia in italiano che in inglese, francese, spagnolo e tedesco.

Spettacoli in italiano come Improvvisa chi, Storie all’improvviso, Stasera gioca il pubblico.

In collaborazione con la scuola Berlín ES Impro lo spettacolo Giochiamo Juntos alla quarta edizione.

Facciamo spettacoli per bambini e ragazzi, da Gianni Rodari a Keith Johnstone. Favole al telefono, La grammatica della fantasia, Impro.

Kunst & Unterhaltung in der Nähe


Andere Kunst und Unterhaltung in Berlin

Alles Anzeigen

Bemerkungen

Stasera sono all'Acud, ospite dei francesi.
Me sto a sona' sotto dio musicista
Andare in scena davanti ai bambini a fare le puzzette è una cosa da morire dal ridere. Nello spettacolo c'è una buona parte improvvisata in cui cerchiamo di prendere spunti e idee dai bambini e viene fuori di tutto. Quelli che si divertono di più sono i genitori, anche se sempre con una certa paura di essere messi in mezzo.
Il CovidMerda19 aveva interrotto stupendi progetti d'improvvisazione oltreoceano e oltralpe. Finalmente cominciamo a rimettere insieme un po' di pezzi: a presto Berlino Italia!
Alright party ppl, we've officially "sold out" of premium park places for Sloshed Shakespeare's Romeo and Juliet, but the waitlist stays open until 3 and experience says you'll probably still get a pretty good spot o' grass for your posterior even off the waitlist. Bring your blankets, camping chairs and beers and we'll see you in the park! Grazie Luca from Berlino Italia for the foto!
Gentile Professore, ecco le nuove ed autentiche verità su DANTE rimaste sepolte per sette secoli e qui adesso teatralizzate. Mentre La ringrazio per l’Attenzione, le invio i miei cordiali saluti. Giovangualberto Ceri DANTE E L’ASTROLOGIA Dopo che mi avrete letto, Dante lo studierete da una base più solida. Con presentazione di Francesco Adorno Seconda edizione rivista, corretta, aggiornata e ironicamente teatralizzata. INTRODUZIONE Questo l’epitaffio. “Su Dante deve parlare chi ha qualcosa da dire, come me! Assai meno chi vuol soltanto farsi pubblicità, o ottenere, o guadagnare, qualcosa: OK.…!!!??? La mia massima è perciò questa. Fintanto non saranno stati risolti gli enigmi contenuti nei seguenti tre INCIPIT: quello della COMMEDIA rappresentato dal primo canto dell’inferno; quello della VITA NUOVA che così si apre, “Nove fiate già appresso lo mio nascimento (quello di Dante, ovviamente!)”, eccetera, eccetera…; e infine l’incipit del CONVIVIO di cui al Trattato primo, capitolo I, capoverso 1, ebbene, dantisti attenzione…!!! Su Dante saranno boccate per terra a non finire. E lui risulterà trattato come Cicirinella. “Cicirinella teneva, teneva: "Che teneva, che teneva?" Cicirinella teneva, teneva: "Che teneva, che teneva?" Cicirinella teneva 'e galline, faceve ove sere e matine. Cicirinella qui, Cicirinella là ”. Cicirinella là, Cicirinella qui. E fu così che Dante per non pochi, mandanti e mandatari, diventò una gallina dalle uova d’oro: secolare…!!! Anche, o soprattutto, per non avere i commentatori afferrato per nulla i contenuti enigmatici di questi tre ricordati incipit. Prima conclusione? È stato proprio perché nei tre ricordati incipit si è continuato a ignorare la presenza di un enigma che, del tutto erroneamente nonché malauguratamente, ai nostri giorni è stato possibile mettere in piedi questo errato “Dantedì” del 2021 con finale il 14 settembre 2021; invece che “Dantedì” del 2022 con finale il 14 settembre 2022. Ovviamente salvo correzioni in corso d’opera. Ebbene, senza capire cosa effettivamente c’è scritto dove ho detto io, i dantisti nei loro commenti non faranno parlare Dante, ma quello che pensano loro stessi sull’assetto del mondo, su ciò che in esso vale e primeggia per loro. Si leggerà e commenterà Dante finendo per applaudire la propria mentalità e senso del mondo. Oppure per applaudire chi è stato in grado di fare da suggeritore agli stessi commentatori: ma circa la bontà dei commenti all’Opera dantesca non cambia nulla, o ben poco. Cos’è successo? Dante ha fornito le dovute e solennissime, nonché fascinatissime, coordinate per la corretta e fruttuosa, navigazione dentro le acque della Commedia e della Vita Nuova. Ma non essendo stato Dante nei secoli ascoltato per quello che era, ha fatto da specchio a chi lo stava leggendo. Ognuno, per senso del mondo, a visto se stesso, o riflessa la propria cultura. Amen. Come fare adesso noi oggi, allora, a rimediare…???!!! Bisognerà iniziare a fare, appunto!, come dico io. Siete disposti, siete all’altezza…???!!! Dunque prima di affrontare i tre incipit bisognerà prima di tutto prendere atto, cioè preliminarmente!, di questa sentenza di Dante. Egli scrive: “Dico che per cielo io intendo la scienza e per cieli le scienze” (Convivio, II, XIII, 2). Ciò sentenziato da Dante, emerge che tutto il mondo veniva allora racchiuso dentro dieci scienze gerarchicamente costituite (Convivio, II, XIII, 7 – 8) che erano le seguenti. Prima scienza la “Gramatica” del primo cielo della Luna: seconda scienza da “Dialettica” del secondo cielo di Mercurio; terza scienza la “Rettorica” del terzo cielo di Venere; quarta scienza l’ “Arismetrica” del quarto cielo del Sole; quinta scienza la “Musica” del quinto cielo di Marte; sesta scienza la “Geometria” del sesto cielo di Giove; settima scienza l’ “Astrologia” del settimo cielo di Saturno; ottava scienza la “Metafisica” dell’ottavo cielo delle Stelle Fisse che controllava le “scienze naturali”; nona scienza la “Morale Filosofia”, o Filosofia di Pitagora sotto il cristianesimo (Convivio, II, XV, 12), del nono Cielo cristallino, acqueo e di Maria; decima scienza la “Divina Scienza”, o Teologia liturgica, o Sacra Liturgia, del decimo cielo e ultimo cielo, l’ Empireo. Tenendo presente tutta questa realtà scientifica, e dopo che avevo risolto gli incipit di Commedia, Vita Nuova e Convivio, ho potuto rendermi conto di cosa sono, cosa significano, a cosa servono, queste stesse tre opere: ho colto l’effettivo loro senso. Molto istruttivo, da ora in poi, dovrebbe essere per tutti. Ebbene il “Convivio” deve essere considerato il manuale con cui riuscire a navigare nella giusta direzione nelle altre due già ricordate opere; ossia per risolvere i moltissimi problemi esistenti nella Commedia e nella Vita Nuova. E per cui, cartina di Tornasole! Semmai qualcosa del Convivio non fosse stato riscontrato, ovvero tornato utile, nel commentare la Commedia e la Vita Nuova, allora vorrebbe dire che, proporzionalmente!, su queste stesse due opere i commentatori, i dantisti, avranno ancora da lavorarci sopra: insomma da sbatterci dentro il naso. E, credetemi!, le mie non sono frottole. La “Vita Nuova” risulta invece costituire il resoconto notarile dell’empirica e forte esperienza-soggettiva fatta da Dante in relazione alla ricerca della IX scienza comparabile al IX Cielo cristallino, acqueo e di Maria. E per cui, dopo essere qui Dante ricorso al sapiente “utilizzo” di Beatrice, cioè a poterla vedere per infine approfittare del suo dolcissimo salutare, del suo intervento provvidenziale, a ben leggere il resoconto dell’ esperienza qui riferita dovrebbe per Dante mettere il lettore a partecipazione del metodo, di come si fa in pratica, a ricercare la scienza comparabile a questo stesso IX cielo: la Filosofia di Pitagora sotto il cristianesimo. Insomma, bisognerà fare analogamente a come lui ha fatto. Orbene!, ma a qual fine tutto questo, almeno per i curiosi? E così mi dilungo un po’. Tale ricerca permetterà di sperimentare cose, a stare a Dante, che hanno a che fare, arreggetevi…!!!, appoggiatevi ad un muro se ce lo avete, con esperienze piene di “maraviglie e miracoli” (Convivio, II, XV, 11 – 12). Cioè “maraviglie e miracoli” da “vedere”, si fa per dire!, anche se altri, oltre che dallo stesso Dante, se questi avessero ricercato, com Dante stesso, tale superiore IX scienza. To undestand, understood…?! Effettivamente, non male. E non parrebbe questa nemmeno una notizia su cui filologicamente dover soprassedere, come invece hanno soprasseduto purtroppo fin’ora i dantisti dopo averla sicuramente letta. Ma ciò è derivato anche da una loro ancestrale dimenticanza, insomma a cui loro sono andati incontro fin da subito, fin dai tempi di Francesco Petrarca. Ma non rispetto a tutte le ricordate dieci scienze, bensì delle ultime quattro e maggiormente magnificenti. ======= Intervista a “TV Canale 10” fatta da UMBERTO CECCHI a GIOVANGUALBERTO CERI e andata in onda il 11 marzo 2008 alle ore 12h.00’ - Copia e incolla linkem internet: http://www.youtube.com/watch?v=wV4vEG15yjA Ecco il Link su “DANTE e l’ ASTROLOGIA” della trasmissione del 16 Maggio 2021 del CIDA di Roma : https://youtu.be/zPwWAv-XTIs
Lee White è uno dei migliori improvvisatori al mondo, stasera è in scena al Ratibortheater. In Italia è tutto fermo, andate a teatro voi che potete.
“Quando fate ancora BIVIO?” “Voglio venirvi a vedere di nuovo, è stato stupendo!” “Alcuni amici mi hanno parlato entusiasti di BIVIO e vorrei vederlo anch’io. Ma quando?” Se sei uno dei tantissimi (tre) che aspetta il prossimo BIVIO come un critico musicale aspetta Sanremo, allora tieniti forte e segna questa data: domenica 23 febbraio! Dove? Per accontentare tutti abbiamo scelto un punto nevralgico dell’Europa: Berlino! Eh si, i Blah Blah saranno all’ACUD Theater, con BIVIO e il nuovo workshop OLTRE IL BLAH BLAH (maledetti improvvisatori autoreferenziali). Andiamo a Berlino, Elena! Fai in fretta, prima che scadano le offerte easyjet. Grazie Berlino Italia Improv ❤️
Und BÄM! 💥 Da gewinnt unsere Rachel doch gestern Abend glatt den Maestro im ACUD Theater in Berlin und ist beste Impro-Spielerin. Organisiert von Berlino Italia Improv, moderiert von Lee White und auch noch auf Englisch. Respect and congrats, baby!
lla libreria un bene pubblico da salvaguardare 2019 la libreria Mondolibro - libreria italiana / italienische Buchhandlung in Berlin ha organizzato 29 spettacoli per bambini e 20 incontri con autori grazie a chi ci sostiene e ai nostri cari partner Teatro Strappato, Berlino Italia Improv, Bocconcini di cultura , Istituto Italiano di Cultura di Berlino e tanti altri... GRAZIE DI CUORE https://ilrifugiodellircocervo.com/2019/12/11/vade-retro-amazon/?fbclid=IwAR0eHfmKdc0stSRRr82_IekBbsi36RZDfPjZ0bli_JNdYkQnqbue2jOoiys